mercoledì 7 novembre 2007

Il perchè del Quartirere Aurora

La nascita del Quartiere Aurora è stata possibili grazie ad una legge del 1962 che prevedeva Piani di Edilizia Popolare per ogni città che superava i 50 mila abitanti (o era capoluogo di provincia). Tra le varie proposte d’ubicazione del quartiere fu scelta un’ area della vasta periferia urbana posta a Nord Est della citta’ di Udine.
La politica edificatoria di allora cercava di acquisire vaste aree a basso costo: spesso le trovava in zone cittadine marginali, per lo più sprovviste di infrastrutture, cioè di luce, acqua e fognature.
Il progetto per l’area, di una superficie complessiva pari a 71.51 ha (750.000 mq) e predisposta per 9375 abitanti insediabili (densita’ 130 abitanti/ha), prevedeva:


RESIDENZE
ATTREZZATURE SCOLASTICHE
ATTREZZATURE RELIGIOSE
ATTREZZATURE COMMERCIALI
ATTREZZATURE CULTURALI
ATTREZZATURE SPORTIVE
PARCO ATTREZZATO
VIABILITA’

2 commenti:

valentina ha detto...

che sguardo sprizzante di felicità! cosa stavi guardado?! :)

il fauno ha detto...

scusa ma non vedi che la foto è stata ritoccata!!!